13 febbraio 2014

BRIOCHE, ARANCIA...E CUORE!

Per San Valentino vi regalo dei cuori di brioche ripieni di marmellata, rigorosamente bio, d'arance...perchè amo le brioche, perché amo gli agrumi e il loro inconfondibile profumo, perché a febbraio trovo che la pasta brioche e l'arancio siano un'unione amorosa perfetta.













Ingredienti:



  • 300 gr farina per dolci 00
  • 250 gr farina Manitoba
  • 1 bst di lievito per pane (ho usato quello della Lidl)
  • 100 gr burro a temperatura ambiente
  • 250 gr latte tiepido
  • 1 uovo + 2 tuorli
  • 100 gr zucchero
  • 1 presa sale
  • marmellata di arance biologica




Procedura:

Nel contenitore della planetaria ho versato il latte tiepido, ho aggiunto le farine setacciate col lievito e quindi le uova, lo zucchero  e ho iniziato ad impastare.
Poco dopo ho aggiunto anche il burro e ho lasciato impastare per 15 minuti.
Ho quindi aggiunto un pizzico di sale e fatto impastare per altri 5 minuti ottenendo un impasto liscio e un po' molle.
Ora spolverate di farina un contenitore capiente e infarinatevi le mani, prelevate la pasta e sistematela nel contenitore, sigillatelo con la pellicola e mettete a lievitare nel forno spento con la lucina accesa.
L'impasto deve triplicare il suo volume.
Rovesciate l'impasto su una spianatoia infarinata, dividetelo in più pezzi uguali a seconda di quanti cuori volete ottenere, io ne ho fatti 4 per una tortiera di 24 cm di diametro...con la pasta avanzata ho fatto delle brioche per la colazione...
Per ogni pezzo fate un rotolino e schiacciatelo con le mani, stendetevi sopra e senza intaccare i bordi la marmellata, chiudete il rotolino sigillando i bordi assieme.
Prendete il vostro stampo e foderatelo di carta forno, posizionatevi i rotolini formando dei cuori e rimettete a lievitare nel forno per un'altra oretta.
Preriscaldate il forno a 180°C, spennellate la superficie del dolce con del latte e infornate per 30 minuti circa, in base sempre al vostro forno.
Fate raffreddare e spolverate di zucchero a velo.
Buon San Valentino...con tutto il cuore!









Con questa ricetta partecipo al contest di Imma di Dolci a go go 







18 commenti:

  1. ciao, proverò sicuramente a rifarla! wow!
    nuova follower sia g+ che google friend connect, se ti va di unirti ai miei ne sarò felice ^^ ciao ciao!
    http://lafloppola.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flò! Grazie dell'interesse, buona lievitazione allora!!
      Ti seguo volentieri, ciao
      Paola

      Elimina
  2. Deve essere deliziosamente golosa e profumata e grazie per aver partecipato al contest!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola ma lievito per dolci o lievito di birra?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops! Che svista...e ho pure riletto la ricetta più volte! Ho usato il lievito in polvere per pane, correggo subito e grazie per la segnalazione!...la prossima volta se metti il nome so chi ringraziare ;-)

      Elimina
    2. La erica sorella della Elena cognata del brando!:-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sembrano e lo sono, grazie di esser passata!Ciao, Paola

      Elimina
  5. supersofficiosa e golosissima!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero golosa Alice, l'arancia e il limone mi fan impazzire poi...li metto ovunque! Bacioni, ciao!

      Elimina
  6. Che buona, posso averne una fettina? Ero passata anche per dirti che ho inserito la tua foto della ricetta della Ciambella al Cioccolato e Philadelphia nella mia nuova sezione RIFATTE DA VOI, puoi trovarla qui: http://italiansdoeatbetter.blogspot.it/p/rifatte-da-voi.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te anche una torta intera! Corro a vedere il tuo blog!!

      Elimina
  7. ciao, anch'io amo le brioche e gli agrumi, questa la provo sicuramente. Mi sono unita ai tuoi lettori, con vero piacere
    ti aspetto da me, se ti va di fare un giro http://ideeinpasta.blogspot.it/
    grazie, ciao
    Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia e grazie della visita! Passo ora da te nel tuo blog!

      Elimina
  8. Che meraviglia questa brioche!!!
    La voglio proprio provare!!!
    Un caro abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, poi la puoi farcire come vuoi!
      Bacioni, Paola

      Elimina

Se passi di qui sentiti libero di lasciare un commento o anche un semplice saluto, sono sempre molto graditi!
Se mi scrivi ricordati di firmarti!

stampa